MIRAR

Design Elena Salmistraro

La madia Mirar, dallo spagnolo guardare, trae la sua forma e il suo disegno da uno sguardo.
Una sorta di dipinto astratto che cerca di ritrarre un volto, utilizzando come tavolozza i colori delle splendide essenze di legno naturale. Un parallelepipedo smussato su ogni lato, simula la rotondità di un volto, le differenze tonali date dal cambio di essenze segnano la circolarità degli occhi, il vano centrale, lasciato a giorno, lascia intendere un naso. Un modo diverso di osservare il mondo, un modo diverso di disegnare il legno.

MIRAR

MIRAR Design Elena Salmistraro La madia Mirar, dallo spagnolo guardare, trae la sua forma e il suo disegno da uno sguardo.Una sorta di dipinto astratto che cerca di ritrarre un vo

Date:

close
type characters to search...